Home Page Gli accademici d'onore
     

GLI ACCADEMICI D'ONOREStefania Guidi

 

Stefania Guidi -  scultore e incisore

 Stefania Guidi è nata a Roma.  Ha partecipato ad  oltre 200 importanti mostre collettive nazionali e internazionali.  E’ invitata dal 1960 a tutte le Quadriennali di Roma, Triennali di Milano, Biennali del Bronzetto di Padova, etc.  Nel 1973 ottiene il 1° Premio assoluto per la Scultura alla Biennale Internazionale del Mediterraneo.  Ha al suo attivo 40 personali in gallerie pri-vate e pubbliche in Italia e all’estero.   Nel 1974 parte-cipa con i più grandi scultori italiani (Greco, Fazzini, Manzù, Marino Marini, Messina) alla “Mostra degli scultori italiani contemporanei” in Giappone.  Le mostre personali più recenti: 1989 Tokyo (Contemporary Sculpture Center) – 1991 Museo di Roma (Palazzo Braschi) – 1993 Pisa (Palazzo Lanfranchi per il Premio Internazionale G. Galilei) – 1994 Roma (Suc-cursale FIAT).   Nel 1993 lo scultore Emilio Greco, che per oltre 20 anni ha realizzato il bronzetto per il Premio Galilei dei Rotary Italiani, indicò al prof. Tristano Bolelli il nome di Stefania Guidi per proseguire tale impegno.  Nella Chiesa degli Artisti a Piazza del Popolo in Roma si trova la Pietà scolpita in un tronco di olmo (cm. 330), considerata dalla critica un capolavoro del nostro tempo.  In un suo scritto Mons. Ennio Francia, fondatore della Messa degli Artisti, avvicina la Pietà di Stefania alla “Rondanini” di Michelangelo.  I volumi michelangioleschi di quest’opera sono anche evidenziati da Fortunato Bellonzi, pisano, Segretario della Quadriennale Romana per oltre 30 anni, nel suo libro “Scultura figurativa italiana del XX secolo” (De Luca edizioni d’arte).   Ha realizzato più di 500 opere in bronzo, terracotta, pietra, cemento, gesso, legno e mosaico.  Ha un’opera incisoria di oltre 250 titoli tra acqueforti e litografie. Nel 1994 per la RAI DSE ha realizzato due ore di trasmissione televisiva in 4 puntate Una tecnica per ogni arte, replicata per sei volte.  Nel 1999 è stato pubblicato da Electa – Mondadori un volume di 360 pagine che comprende l’opera omnia di Stefania Guidi, scultore e incisore.

v v v v v v v v v

Stefania Guidi riesce stupendamente a coniugare le sue intense espressioni artistiche con le innate e squisitissime doti di grande cordialità nei rapporti umani.  Preso atto della dimostrata condivisione degli scopi e delle finalità accademiche ed alla luce dell’impegno profuso nella valorizzazione dell’amicizia attraverso le sue universali espressioni artistiche, il 7 luglio 2002 è stata nominata Accademica d’Onore del nostro Sodalizio.

 

Accademia del Desco d’Oro
Via S. Bernardino da Siena, 2 – 00019 Tivoli (RM) - Italy

'
0774/331814 oppure 0774/333230 e-mail: segreteria@accademiadeldescodoro.it